Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Giornate di primavera del Fai, i luoghi aperti a Firenze

Come ogni anno ecco le giornate di primavera del Fondo ambiente: un’occasione per vedere alcuni luoghi meno noti o di difficile accesso!
Sul sito del FAI c’è anche un’app per poter seguire l’evento.

A FIRENZE

CAPPELLA RUCELLAI

Indirizzo: Piazza San Pancrazio, 2, 50123, Firenze, FI

Note indirizzo: Ingresso dal Museo Marino Marini

Ingresso solo per gli iscritti FAI con possibilità di iscriversi in loco

Orario: Sabato 23, ore 10.00 – 16.30 (ultimo ingresso); Domenica 24, ore 10.00 – 13.30 (ultimo ingresso)

GIARDINO VILLA BARDINI

Indirizzo: Costa San Giorgio, 2, 50125, Firenze, FI

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 17.00 (ultimo ingresso)

Eventi collaterali: Conferenze nella Limonaia del Giardino Bardini, riservate per gli Iscritti FAI con possibilità di iscriversi in loco. – Domenica 24, ore 11.00 conversazione del Maestro Profumiere Lorenzo Villoresi su “Profumi dei giardini fiorentini”. – Domenica 24, ore 14.00 conversazione di Mara Amorevoli su “Miti e leggende degli alberi”.

ISTITUTO DI SCIENZE MILITARI AEREONAUTICHE

Indirizzo: Viale dell’Aeronautica, 14, 50144, Firenze, FI

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 17.00 (ultimo ingresso)

Eseguita dall’Architetto Raffaello Fagnoni, realizzata nel 1937 in soli 9 mesi.E’ un’opera funzionale creata secondo l’ottica razionalista italiana del tempo; le simmetrie dei grandi volumi e le stesse asimmetrie, mai casuali per il Fagnoni, hanno conferito alla Scuola un’aspetto di grande monumentalità. Nell’edificio che ospita il Circolo Ufficiali gli ambienti più importanti sono la Sala Colacicchi , la Sala del Lampadario e la ” Sala Lettura “.

MUSEO MARINO MARINI

Indirizzo: Piazza San Pancrazio, 1, 50123, Firenze, FI

Orario: Sabato 23, ore 10.00 – 16.30 (ultimo ingresso); Domenica 24, ore 10.00 – 13.30 (ultimo ingresso)

Il museo conserva 182 opere di Marino Marini (1901-1980): sculture, dipinti, disegni e incisioni, eseguite tra il 1916 e il 1977 ed esposte sui quattro livelli dell’edificio di San Pancrazio.

MUSEO STIBBERT

Indirizzo: Via Stibbert, 26, 50134, Firenze, FI

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 17.00 (ultimo ingresso)

Il Museo Stibbert è noto al vasto pubblico per la suggestiva sala della Cavalcata e per la collezione di armi e armature.

PALAZZO PORTINARI SALVIATI

Indirizzo: Via de Bonizzi, 50121, Firenze, FI

Orario: Sabato 23, ore 10.00 – 16.30 (ultimo ingresso)

Il palazzo costruito nel XV secolo dalla famiglia Portinari passò ai Salviati nel Cinquecento. Favole e allegorie mitologiche ricoprono soffitti e volte dell’imponente residenza, raccontando con grande vivacità le gesta di eroi e personaggi dai nomi altisonanti: Ulisse ed Ercole, Marco Curzio ed il re Rodipane, sovrano della comunità di roditori nella Batracomiomachia omerica. Al piano terra, la piccola cappella, decorata dai seducenti e preziosi affreschi di Alessandro Allori.

VILLA BARDINI

Indirizzo: Costa San Giorgio, 2, 50125, Firenze, FI

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 17.00 (ultimo ingresso)

Note orario:

Accesso alle mostre di Capucci e Boldini riservato agli Iscritti FAI, con possibiltà di iscriversi in loco.

Villa Bardini, già villa Manadora, l’originaria Villa Manadora venne costruita nella prima metà del Seicento su progetto dell’architetto Gerardo Silvani. Il giardino della villa, abbellito da sculture, sfruttava il declivio della collina con numerosi punti panoramici sulla città di Firenze in particolare verso la zona di Santa Croce. Nell’Ottocento Giacomo Le Blanc venne in possesso della villa e trasformò il parco in un giardino all’inglese.

VILLA E GIARDINO CORSINI

Indirizzo: Via della Petraia, 38, 50141, Firenze, FI

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 17.00 (ultimo ingresso)

Villa Corsini, uno degli esempi del barocco fiorentino, custodisce all’interno delle mura progettate dal genio del Foggini un tesoro. Nelle sue sale è difatti possibile ammirare alcune rarissime testimonianze della perduta città etrusca di Gonfienti. Marmi che per secoli hanno attirato l’interesse di viaggiatori e studiosi del Grand Tour inoltre popolano gli ambienti più fastosi della Villa, come il Salone delle Feste interamente affrescato.

VILLA LA QUIETE ALLE MONTALVE: EDUCAZIONE E DEVOZIONE AL FEMMINILE.VILLA LA QUIETEAPERTURA IN COLLABORAZIONE CON REGIONE TOSCANA

Indirizzo: Via di Boldrone, 2, 50141, Firenze, FI

Orario: Sabato 23 e Domenica 24, ore 10.00 – 16.30 (ultimo ingresso)

Note orario:

All’interno del percorso, per soli Iscritti FAI, visita alla “Spezieria”, possibilità di iscriversi in loco. Visite guidate a cura di Studenti Universitari. Sabato 23, ore 10.00 – 12.00 visita guidata in LIS con interprete LIS Sig.ra Paola Gemmi


«

Su questo sito web utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.