Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Dintorni di Firenze…coi mezzi pubblici

Appennino, Villa Demidoff Pratolino

Siete alla ricerca di luoghi meno battuti dal turismo di massa? Non ne potete più di sgomitare davanti ai quadri? O cercate un posto dove riposarvi su un bel prato? Vi proponiamo 4 mete facili da raggiungere con i mezzi pubblici. A Firenze potete comprare il biglietto oppure pagare con il cellulare via sms. Le informazioni sul sito di Ataf.

1)      Fiesole, bus n7 da Via La Pira (Piazza San Marco)

 

Piazza Mino, Fiesole

Sedetevi pure, e sul bus attraverserete il quartiere delle Cure, una zona tipicamente residenziale prima di prendere la salita che porta a Fiesole. Se siete buoni camminatori potete scegliere di scendere a San Domenico e , dopo una sosta dove ha esordito Beato Angelico, potete prendere la via Vecchia Fiesolana fra giardini e ville da sogno. Più comodamente scendete al capolinea in piazza Mino, e scegliete se salire sul colle di San Francesco, visitare gli scavi o semplicemente godervi un po’ di pace in un caffè. Naturalmente potete chiederci anche una visita di Fiesole!

 

2)      Settignano, bus 10 da Piazza San MarcoGardens-of--gamberaia

Anche in questo caso si attraversa un quartiere residenziale, Coverciano, dove i fan del pallone possono programmare una sosta al Museo del calcio. Arrivate fino al capolinea godendovi gli scorci di via Gabriele d’Annunzio. Dalla piccola piazza, dove si affacciano bar e ristoranti, si può scendere per ammirare il panorama, amato dai pittori macchiaioli, o partire per una passeggiata nei dintorni, magari fino alla Villa di Gamberaia o fare una vera e propria camminata fino a Montebeni e a Villa Peyron.

 

 

3)      Certosa del Galluzzo, bus n. 37 dalla Stazione di Santa Maria Novella

Per chi arriva a Firenze da sud, in auto, la mole imponente della Certosa è un panorama familiare. La fermata del bus è al cancello del complesso. Dopo una breve salita arriverete all’ingresso vero e proprio dove, ad orari fissi,  un monaco vi condurrà fra chiesa, chiostri e celle. Da non perdere anche se in pessimo stato i grandiosi affreschi realizzati da Pontormo quando si era rifugiato alla Certosa per sfuggire la peste. All’uscita da non perdere il negozio dove acquistare liquori e altri prodotti dai monaci.

Nota bene La Certosa è chiusa di domenica mattina e il lunedì tutto il giorno.

Per gli orari e informazioni il sito della Certosa di Firenze

Certosa del Galluzzo

4)      Parco di Pratolino, bus 25 A da Piazza San Marco

 

Quando a Firenze c’è troppo caldo, e avete bisogno di un po’ di fresco, e magari volete fare un pic-nic, una gita a Pratolino è risolutiva. Il bus si ferma all’ingresso del Parco, dove restano ancora alcuni edifici e monumenti risalenti ai Medici e ai ricchissimi Demidoff, ultimi proprietari. Ma vi sono soprattutto prati, alberi ombrosi e una comoda area attrezzata per bambini.  Come le altre ville anche la Villa di Pratolino è diventata patrimonio Unesco.

 

Da aprile a ottobre: tutti i venerdì (10-17), sabato, domenica e festivi  10-19 (aprile, maggio, settembre e ottobre) 10-20 (giugno, luglio e agosto)

 

 


«

Su questo sito web utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.