Tour del Chianti

Una giornata speciale tra natura e enogastronomia

Il tour del Chianti richiede un’intera giornata. E’ un’immersione nella natura che rilassa e ricarica di energie. Passeremo accanto a boschi, vigneti, borghi caratteristici. Ci fermeremo a visitarli, fotografarli e a degustare i più rinomati  prodotti del territorio.

Che cosa vedremo insieme?

La zona del Chianti inizia pochi chilometri a sud di Firenze. Faremo un percorso ad anello  e diverse soste lungo una bella strada panoramica.

  • Greve una breve pausa caffè nella piazza centrale. Questa è conosciuta per la sua particolare forma che ricorda la sua originale funzione di mercato contadino. Attorno alla piazza si trovano sotto i portici le botteghe e i     locali che offrono  prodotti culinari e dell’artigianato della zona.
  • Montefioralle un paesino delizioso dove vi sembrerà di entrare in una quinta     teatrale. E vedrete che vi sentirete protagonisti privilegiati!
  • La chiesa di di San Leolino nei pressi di Panzano. La posizione sopraelevata e la collocazione strategica permette di godere di un ampio panorama che sembra abbracciare la Toscana intera. Infatti funzionò come un punto strategico di controllo nel lungo periodo in cui Firenze e Siena si contesero il controllo del territorio.    
  • Degustazione enogastronomica – prima visiteremo la cantina dove i produttori ci racconteranno come nasce il vino. Poi passeremo alla degustazione. Si può scegliere una formula veloce che prevede l’assaggio di 3 o 4 vini accompagnati da una varietà di salumi, formaggi e bruschette. Oppure si può optare per la formula pranzo.

La zona del Chianti

La zona del Chianti si estende tra Firenze e Siena in una sequenza di colline medio alte conosciute anche come i anche Monti del Chianti.
E’ ricca di boschi, poggi coltivati, piccoli borghi, pievi e castelli.
Il paesaggio è in parte agrario e in parte boschivo ed è strettamente legato ai due prodotti che lo caratterizzano: olio e vino.
Questa zona era anticamente coperta da boschi, selve e ripidi declivi che poco si prestavano all’agricoltura. Il lavoro di sistemazione e organizzazione durato secoli ha cambiato profondamente questo territorio e lo ha reso molto produttivo.
Oggi se si nomina il Chianti si pensa al vino. Infatti si fa corrispondere i suoi confini geografici con la zona di produzione del Chianti Classico: Radda, Gaiole, Castellina e Greve.
Ma anche la produzione di vino è assai vasta e variegata nelle diverse sottozone.
Oltre al rosso che fa da padrone, quasi ogni azienda produce anche il Vin Santo, noto vino dolce servito come dessert insieme ai cantuccini.
Accanto alle grandi aziende vi sono ancora molti poderi e fattorie a conduzione familiare.
La dimensione umana è un valore aggiunto che arricchisce ogni visita.
E non è raro che siano i proprietari stessi ad accompagnare gli ospiti nelle cantine per raccontare il loro lavoro. Orgogliosi di accogliervi, di offrirvi un buon prodotto e di vedervi soddisfatti.

Informazioni pratiche

Questo tipo di tour richiede dalle 6 alle 8 ore un’auto con conducente.

  • Tariffa visita guidata a partire da € 300,00 fino a per 6 
  • Adatto a persone con difficoltà motorie e carrozzine

I costi non inclusi sono:

  • auto/van con conducente. Possiamo mettervi in contatto con aziende che si     occupano di questo servizio o organizzarlo noi per voi.
  • Degustazioni o pranzo. Vi forniremo diverse opzioni che potrete scegliere

Contattaci e Prenota il tuo Tour